I karup roots

I karup roots 160 , vere e proprie icone del design, a cavallo di un’avanguardia stilistica ormai passata e un futuro inaspettatamente ricco di novità, forme e colori, forniscono da sempre personalità all’ambiente, aggiungendo un tocco di calore ed originalità. Osserviamoli un po’ più da vicino, perchè oggi si presentano in più varianti, talvolta con forme e design “evoluti”.
Morbidi e avvolgenti, i karup roots spesso hanno una forma “rinnovata” rispetto al modello originale degli anni Sessanta che è diventato una vera icona design: fin dal suo apparire nel 1968 si è rivelata come un divano libero  e informale, estremamente innovativo rispetto al passato. Il concetto di arredo non strutturato continua a piacere anche oggi perché si adatta alla forma del corpo e permette un vero relax. I nuovi modelli, seguendo queste tendenze, presentano alcune varianti: come quelle con forma allungata, che consentono di stendersi come su un lettino o con la presenza di braccioli per garantire una posizione più comoda; tutti però sono pezzi informali e sofisticati allo stesso tempo, sempre diversi grazie alla loro forma soft. Internamente possono essere riempite con sferette di polistirene o semplicemente d’aria; l’assenza di sostegni li rende leggeri e facili da spostare.
Per quanto riguarda i rivestimenti, le moderne tecnologie dei materiali hanno fatto scuola, tant’è che si possono avere diverse varianti: dalle pregiate pelli ai tessuti in lana passando per l’ecopelle e il pvc;  alcuni possono essere utilizzati anche all’aperto. Addirittura abbiamo dei karup roots caratterizzati da un rivestimento in tela canvas riciclata di vari colori, dove possono essere presenti delle fodere interne.

Come abbiamo brevemente visto i karup roots, lungi dall’essere il ricordo di fantozziane sedute, sono ancora al centro del design moderno, risultando, ancora oggi più che mai, dei moderni divani attenti al relax più assoluto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *